Buosi Osvaldo


Osvaldo Buosi

Professore in pensione

 

Sono nato nel 1947.
Dopo essermi laureato in Lingue e Letterature straniere all’Università di “Ca Foscari” a Venezia,ho insegnato per 40 anni, la lingua Francese presso un Istituto Tecnico per il Turismo a Treviso, dove attualmente vivo.
Al di fuori del mio lavoro, ho sempre avuto la passione per la natura e le piante, prediligendo quelle rustiche ed insolite del clima temperato.
Durante la mia vita ho raccolto molti campioni di rarità nel corso dei miei viaggi in Cina, Giappone, Vietnam e una selezione di paesi d’Europa.
Attualmente nel mio giardino sono presenti 23 cultivar di Ginkgo, 98 cv di Hedera, 15 cv di Rhododendron Vireya, 84 cv di Felce, 270 cv di Camellia ecc. per un totale di circa 2000 taxa.
Mi dedico con passione da molti anni anche all’ibridazione delle Camelie tra le quali ho selezionato circa 100 semenzali. Alcuni di essi sono stati pubblicati nel Notiziario della Società della Camelia : Petit Prince, Rosso Treviso, Bright Kujaku, Abate Lorenzo Berlese, Pelle d’angelo…
Sono socio della Società Italiana della Camelia e responsabile per il Veneto;
” ” ” International Camellia Society (life member) ;
” ” ” Royal Horticultural Society (life member) ;
” ” ” Conservatoire des Collections Végétales Specialisées ;
” ” ” Società Dendrologica Svizzera.