Skip to main content

LA FUNZIONE DI FLORALIES ED EXPO NELLO SCENARIO INTERNAZIONALE

26 Aprile 2024
LA FUNZIONE DI FLORALIES ED EXPO NELLO SCENARIO INTERNAZIONALE

AIPH, l’Associazione Internazionale dei Produttori Florovivaisti, ha approvato oltre 50 Esposizioni Orticole Internazionali dal 1960 a oggi, gli eventi si sono svolti in tutto il mondo e sono stati visitati da decine di milioni di persone. Vi partecipano Paesi di ogni area del mondo che condividono la floricoltura come espressione di eccellenza. In un mondo che si urbanizza e che combatte contro il cambiamento climatico, le Expo mettono in luce come le piante e il paesaggio possano aiutare le città ad adattarsi e a rimanere vivibili in futuro. Ogni Expo è progettata con un tema speciale e lascia un’eredità già prefissata. “Le Expo –evidenzia il presidente di AIPH Leonardo Capitanio – possono far parte della rigenerazione di intere aree cittadine, creando parchi e cambiando fondamentalmente il modo in cui le persone apprezzano e interagiscono con la natura. Euroflora ha giocato un ruolo importante nello sviluppo delle Esposizioni Orticole Internazionali ed è diventata nota in tutto il mondo per le sue esposizioni ispiratrici di nuove tendenze e il suo impegno nel condividere lo scopo dell’AIPH, come “campione mondiale per il potere delle piante. AIPH è orgogliosa di aver approvato Euroflora 2025 e non vede l’ora di vederla andare avanti con forza”.